Alle ore 19.00 di oggi, venerdì 20 novembre 2014, il fiume Po è in fase di calo con quota pari a mt. 5,92 e gradualmente sta rientrando nel proprio alveo.

Essendo terminata la fase di allarme, in accordo con Prefettura, Unità di Crisi, Provincia di Reggio Emilia e Comuni rivieraschi è stata disposta con Ordinanza Sindacale n. 45 del 21/11/2014 la riapertura completa del transito nel tratto arginale (Via Argine ex S.S. 62 – ex S.P. 62R) dal confine con il Comune di Gualtieri fino al confine con il Comune di Brescello, dalle ore 20.00 di oggi venerdì 21 novembre 2014.

Alla luce degli attuali livelli idrometrici, in relazione alle precise fasi del piano di emergenza provinciale non risulta più necessario l’impiego del Volontariato di Protezione Civile per le operazioni di sorveglianza e supporto agli Enti.

Conseguentemente alle ore 20.00 di oggi sarà cessata l’attività del C.O.C. (Centro Operativo Comunale).

L’Amministrazione Comunale ringrazia la cittadinanza e tutti coloro che hanno contribuito al presidio del territorio e al coordinamento delle operazioni durante le fasi di allarme.

Per info in tempo reale sulla piena del Po e sulla viabilità  consultare il profilo Twitter  @ProvinciadiRE,  la pagina Facebook (Provincia di RE) della Provincia di Reggio Emilia,  il sito del Comune di Boretto  www.comune.boretto.re.it, il profilo Twitter    Boretto @BorettoTw.

IL SINDACO
MASSIMO GAZZA