Sabato 9 Maggio è stato un giorno speciale per gli anziani ospiti della CRA “Vecchi e Guidotti”.

Nel parco della struttura è stata allestita una festa a base di gnocco fritto, salumi, bancarelle e tanta musica.

La mattinata è iniziata con l’apertura delle bancarelle all’interno del parco dove parenti, ospiti e amici hanno potuto acquistare dolci e oggetti vari.

Di seguito alcuni ospiti della struttura, accompagnati da parenti e volontari, hanno organizzato un piccolo concerto commuovendo le mamme presenti al suono di “Mamma son tanto felice”.  Rallegrati dalla musica dell’operatrice auroradomus Emanuela Davoli gli ospiti hanno assaporato gnocco fritto e salumi gentilmente offerto e cucinato dai volontari dell’Auser e della Pro-loco di Boretto.

L’idea di questa festa è nata dalla voglia di regalare agli anziani, non solo una giornata con i loro parenti ma un ricordo delle feste di paese a cui partecipavano durante la loro giovinezza.

La casa Protetta vorrebbe sottolineare come non sarebbe stato possibile creare una giornata così divertente senza l’aiuto delle tante associazioni di volontariato: Auser, Proloco, Protezione civile, giovani della CRI .

Da non dimenticare la collaborazione di tanti parenti e amici che hanno donato il loro tempo: Elisa E Chiara Sartori di Manipasta, la cooperativa Cores, le signore: Belli, Allai e Tosto con le loro bancarelle, AM formaggi che ha donato il formaggio, il bar Marcel che ci ha regalato del vino per accompagnare il pasto, le signore del gruppo “l’alternatività” ed il sig. Soliani per le balle di fieno e gli oggetti d’epoca con cui abbiamo decorato il cortile.