Due serate che fanno parte della rassegna di incontri del progetto “Ubuntu”, attraverso il quale le associazioni “Un bambino per amico” e “Jaima Sahrawi” hanno coinvolto 5 Comuni della Bassa reggiana su temi molto attuali come i diritti umani, l’educazione alla solidarietà, alla pace e all’accoglienza.

“La Squola di Babele” giovedì 18 febbraio ore 20.30
“La mia classe” giovedì 25 febbraio ore 20.30

giornata della lingua madre