Si aprirà con la mostra personale di Nicla Ferrari dal titolo “Sine die” l’attività della nuova galleria SpazioArte PROSPETTIVA16, che nasce dalla precedente esperienza della galleria Napoleone Cacciani.

I componenti, dopo una riuscita attività artistico-espositiva pluriennale di varia natura (dalla pittura alla fotografia alla scultura a, non ultime, certe rappresentazioni musicali ad esse collegate), hanno infatti avvertito lo stimolo a cimentarsi in nuove iniziative traendo beneficio dalla disponibilità di una nuova sede in via Trieste 2/m a Boretto, i cui spazi alquanto più ampi e moderni del precedente consentono la realizzazione di progetti più consoni alle rinnovate aspirazioni del gruppo.

E’ in questo inedito contesto che la nuova galleria SpazioArte PROSPETTIVA16 presenterà a partire da sabato 11 giugno la mostra “Sine die”, composta da una trentina di opere (oli su tela e su tessuto, grafite su tavola e su tessuto, carte e installazioni).
In gran parte si tratta di opere recenti nelle quali l’autrice riprende i temi della mitologia e della natura, evidenziando una correlazione tra temi antichi ma sempre attuali, legati alla cura dei beni, degli affetti e dell’ambiente. La figura rimane centrale nella ricerca dell’artista ma nuovi elementi si fanno sempre più presenti, in particolare le piccole foglie gialle che si fanno metafora dei cicli della vita che imprevedibilmente si espandono e si contraggono “Sine die”.

L’inaugurazione avverrà alle ore 18.00. La mostra (che sarà accompagnata dalla presentazione di Camilla Mineo e dall’intermezzo all’arpa di Eztert Kovàcs) resterà aperta sino al 26 giugno nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Per informazioni e contatti inviare una mail a prospettiva16@virgilio.it, o telefonare ai numeri 335-8376777 (Antonio Artoni), 333-8494623 (Gian Luca Nizzoli) o 0522-964234 (Henry Guatteri) – Facebook: www.facebook.com/prospettiva16 – Indirizzo : Via Trieste 2/m – 42022 Boretto (RE) – http://nicla-ferrari.it

PROSPETTIVA16 – NICLA FERRARI