In occasione della nuova intitolazione del Monumento ai Caduti posto tra via Roma e Viale Umberto I, voci parole e musica per ricordare.

In occasione dell’inaugurazione della nuova area del Monumento ai Caduti, il Complesso Bandistico “F. Medesani”, la Scuola di Musica “Walter Tosi”, il gruppo Lettori a Voce Alta e la Compagnia  “Gli Irregolari” intendono dar voce, attraverso parole e musica, al sacrificio, alle paure, alle speranze di coloro che hanno combattuto in trincea e alla sofferenza delle loro famiglie perché nessuno venga dimenticato.