Sabato mattina un cittadino borettese è stato ricoverato per una infezione che presentava alcuni sintomi riconducibili a meningite. In attesa dell’esito degli esami, arrivati oggi, che hanno escluso totalmente la meningite, era iniziata la profilassi, ora ovviamente già sospesa. Quindi nessun caso di contagio e nessun rischio per la comunità
di seguito il comunicato del Distretto Sanitario
Dagli accertamenti eseguiti non risulta una meningite ma una sepsi NON contagiosa pertanto sono stati sospesi gli interventi di profilassi attivati in via precauzionale sui contatti stretti. Si ritiene concluso L’ episodio senza alcun interessamento  per la comunità.