Mercoledì 25 marzo 2020

I dati di oggi: in Regione Emilia Romagna 10.054 persone positive al virus, 800 più di ieri, 4.265 in isolamento domiciliare, 2974 ospedalizzate, 294 in terapia intensiva, solo 3 più di ieri (e questa è una buona notizia!), 721 guarigioni, 1.077 decessi, 92 più di ieri, dei quali 9 a Reggio Emilia.

Nella nostra Provincia 149 nuovi casi (si arriva a 1.586), mentre il nostro paese conta una nuova positività e raggiunge le 17 unità, di cui una guarita.

Oggi è l’ultimo giorno di operatività per le aziende che NON hanno il codice ATECO nella lista degli “indispensabili” o che non sono state autorizzate dalla prefettura. È un disagio per aziende e lavoratori, ma è necessario per contenere la diffusione dell’epidemia.

È in corso l’approntamento di 2 strutture per tamponi “drive in”, in accordo fra la Direzione dell’Azienda Usl di Reggio Emilia, il coordinamento provinciale del volontariato e il servizio Area Affluenti Po.

A Castelnuovo Monti e Guastalla (RE) saranno presto operativi 2 punti coperti, in cui gli “osservati” da Asl potranno recarsi, su chiamata, per il secondo tampone di controllo. La modalità è definita “drive in”, perché le persone accosteranno con la propria auto e faranno l’esame senza scendere.

In alternativa alle visite a domicilio, ciò consentirà di risparmiare un gran numero di operatori e dispositivi di protezione individuale.

Si raccomanda sempre di seguire le elementari norme igieniche che possano evitare la diffusione del contagio, a salvaguardia di noi stessi e degli altri.

Il Sindaco

#iorestoacasa
#andratuttobene