• Comune di Boretto
  • Comune di Boretto
  • Comune di Boretto
  • Comune di Boretto
  • Comune di Boretto

Musei

 

1 Museo del Po e della navigazione interna PO432
c/o Cantieri ARNI, via Argine Cisa, 11
Esposizione di imbarcazioni fluviali e materiali della navigazione interna.
Esposizione d’imbarcazioni fluviali e materiali per la navigazione sul Fiume Po.
Apertura:  da Giugno a Ottobre: Sabato pomeriggio solo su appuntamento e Domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14:30 alle 18:30
Per le scolaresche è gradita la prenotazione
Sito: http://museodelpo.wordpress.com
Informazioni: 335 5335139 Silvia
E-mail: museodelpo@comune.boretto.re.it –  info@infrastrutturefluviali.it

2 Casa dei Pontieri “Museo Gialdini”
via Argine, 3
In un ambiente che ha fatto parte delle strutture collaterali del vecchio ponte in chiatte che collegava Boretto a Viadana, distrutto nel 1967, il figlio dell’ultimo capopontiere  (e nipote del primo), ha raccolto le immagini più significative della vita del ponte, e ricostruito parte del ponte stesso (scala 1:10).
Sito: Museo Casa dei Pontieri
Apertura: giovedì: 9-12/15-18 – sabato: 9-12/15-18 – domenica: 9-12/15-18
Informazioni: tel. 0522/965002.
Ingresso: contributo simbolico € 1,00

3 Pietro Ghizzardi – Casa Museo Belvedere
via De Rossi, 27
Raccolta delle opere del pittore e scrittore  Pietro Ghizzardi (1906-1986).
Sito: www.pietroghizzardi.it
Apertura:  da giovedì a domenica. Ottobre – marzo: dalle 10 alle 17.
Aprile – settembre: dalle 10 alle 20
Informazioni: tel. 0522/965146.
Ingresso: contributo simbolico € 1,00

4 Museo multimediale Bonifica dell’Emilia Centrale
via Argine Cisa, 65
Il museo permanente allestito nella chiavica di Boretto spiega con una suggestiva performance multimediale il significato della Bonifica e quanto essa sia necessaria ed ecologicamente sostenibile per il territorio, per la sicurezza idraulica, per l’irrigazione, per la coltivazione e per la protezione dai disastri idrogeologici.
La performance multimediale ha una durata di 20 minuti. Al centro della sala un grande modello architettonico di 9 mq indirizza e aiuta la visione. Suoni, luci e immagini rappresentano un racconto suddiviso in diversi scenari: l’acqua, la macchina della bonifica, natura coltivata, il lavoro dell’uomo, la città, per concludersi leggendo il territorio del consorzio narrato attraverso mappe di oggi e di ieri.
Apertura:  da Giugno a Ottobre: Sabato pomeriggio solo su appuntamento e Domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14:30 alle 18:30
Per le scolaresche è gradita la prenotazione
Informazioni: tel. 0522 443211 oppure 348 4040551 Zelindo
Ingresso: contributo simbolico € 1,00
Sitohttp://www.ilpaesaggiodellabonifica.it/

bonifica5 bonifica4 bonifica3 bonifica2 bonifica6 bonifica1