In seguito alla dichiarazione dello stato di emergenza della situazione epidemiologica da Covid-19, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del Virus, è stata ordinata la completa chiusura dei parchi e delle aree verdi non recintate di Boretto.

E’ permesso il solo transito ed attraversamento dei seguenti parchi/aree:

1. Parco “Chezzi”;

2. Area verde retro Basilica;

3. Parco con area attrezzata in Via IV Novembre e Via Ambrosoli;

4. “Piazza della Memoria” in Via Roma.

L’area di sgambamento cani, al fine di garantire il benessere animale, resta accessibile solo ad una persona per volta.