Al fine di completare velocemente la vaccinazione di questa popolazione target, la direzione A.USL informa che in data 26/03/21 sono stati inviati oltre 2700 sms indirizzati ad ultraottantenni, già prenotati, a cui l’Azienda propone di anticipare l’appuntamento indicando una nuova data ma senza orario.

Per confermare la disponibilità ad anticipare l’appuntamento, il cittadino deve compilare il modulo al link indicato in cui esprime il suo consenso. Dopodiché riceverà un secondo sms, qualche giorno prima della nuova data di vaccinazione, in cui sarà indicata la sede e l’orario.

Nel caso in cui invece il cittadino non risponda o risponda negativamente, resterà confermato il primo appuntamento.