L’art. 65 della legge n. 448/98 e successive modifiche e integrazioni prevede la concessione di un assegno a favore dei nuclei familiari con tre o più figli tutti con età inferiore a 18 anni. Per l’anno 2021  l’ISEE è pari ad € 8.788,99  per i nuclei familiari con almeno tre figli minori.

CHI PUO’ FARE DOMANDA?

  • Cittadini italiani, comunitari, extracomunitari che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché i familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro  che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; extracomunitari se in possesso dello status di rifugiato politico;
  • Nucleo familiare composto almeno da un genitore e tre figli minori di anni 18 che siano figli propri o ricevuti in affidamento preadottivo; il genitore e i tre figli minori devono far parte della stessa famiglia anagrafica;
  • N.B. i figli devono risiedere obbligatoriamente e in forma stabile nel Comune di Boretto;

L’assegno viene concesso con provvedimento del comune ed è pagato dall’INPS, entro i 45 giorni dalla data di ricevimento dei dati trasmessi dal Comune. Il Comune di Boretto prevede due liquidazioni: il primo semestre per le domande presentate entro il 31/07/21, il secondo semestre per le domande presentate entro il 31/01/22.
Il Comune di Boretto rimane inoltre competente per i controlli e/o per i provvedimenti di revoca.

La domanda deve essere consegnata personalmente all’Ufficio preposto (0522 963730) entro le ore 12:00 del 31 gennaio 2022 utilizzando l’apposito modulo e allegando la documentazione richiesta in fotocopia:

  • copia carta di soggiorno di lungo periodo o documento che attesta lo status di rifugiato politico;
  • Attestazione ISEE.

Normativa: Nuovo ISE: DPCM 159/2013
Nuove soglie ISEE per l’accesso e importo assegno: GU n. 36 del 13/02/2018
Assegno maternità: L.448/98 artt. 65 e 66
Autocertificazioni: DPR 445/2000