Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy
Seguici su
cerca

Distribuzione gratuita di piante forestali

05 ottobre 2021

È il progetto della Regione, che, in soli 6 mesi, ha visto crescere oltre 587mila nuovi alberi nei giardini privati e delle scuole, in aree pubbliche e private. L'’iniziativa, è stata estesa anche agli anni 2021-2023.

Data di Pubblicazione

05 ottobre 2021

Argomenti

L'obiettivo

L’obiettivo di questa importante iniziativa è estendere la superficie boschiva in Emilia-Romagna grazie alla creazione di “infrastrutture verdi” nelle città, ripristinare l’ecosistema naturale in pianura sviluppando le aree boschive e le foreste in generale, realizzare nuovi boschi e piantagioni forestali in prossimità dei corsi d’acqua, riqualificare sistemi agroforestali, siepi e filari in un contesto di valorizzazione del paesaggio e di fruizione pubblica del territorio. Questo progetto regionale avrà quindi un ruolo fondamentale anche per la lotta ai cambiamenti climatici e per il miglioramento della qualità dell’aria.

Come partecipare

Per avere a casa una una o più piante gratuitamente segui le istruzioni dela locandina

Informazione importante

Al momento del ritiro deve essere presentata una dichiarazione d’impegno da parte di chi richiede le piante, che permetterà al vivaista di registrare i dati del beneficiario e  il luogo dove verranno messe a dimora. Questa dichiarazione confermerà che il beneficiario è consapevole che l’iniziativa è finalizzata ad aumentare il patrimonio verde e forestale in regione. Pertanto gli alberi e gli arbusti distribuiti dovranno avere questa finalità.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni consultare il sito della Regione Emilia Romagna.