Mercoledì 31 Gennaio 2018 ore 20,30 conferenza storica ai Magazzini del Genio presso “La Bottega del Tempo Libero”

….75 anni fa, il 26 gennaio 1943, presso la città russa di Nikolajewka, ha luogo l’ultima battaglia della tragica ritirata di Russia del Corpo d’Armata Alpino italiano.

L’offensiva scattò su un fronte di 1.600 chilometri, dal Baltico al Mar Nero, cogliendo Stalin impreparato.

L’attacco inizialmente ebbe effetti devastanti lungo le tre direttrici di marcia principali: a nord su Leningrado (oggi San Pietroburgo); al centro su Mosca; a sud verso Kiev, le steppe della Russia meridionale e i lontani campi petroliferi sul Volga.

I tedeschi disponevano in Russia di 170 divisioni, per un totale di 3 milioni di uomini e circa 3 mila mezzi corazzati; da parte loro i sovietici schierarono 150 divisioni per un totale di 4.700.000 uomini.

Due giganti a confronto.

Ma Hitler era in netto vantaggio …

31 gennaio, ritirata di Russia volantino