Dopo i successi delle scorse edizioni di “SGUARDI Esperienze di creatività”, anche quest’anno Azienda Usl di Reggio Emilia e Unione dei Comuni Bassa Reggiana intendono offrire ai visitatori della tradizionale fiera di Guastalla “Piante e animali perduti” un ricco e stimolante percorso artistico. La mostra sarà visitabile Sabato 29 dalle 17.00 alle 20.00 e Domenica 30 Settembre dalle 10.00 alle 18.00. A far da cornice all’iniziativa lo storico e affascinante Chiostro di Piazza Matteotti. L’ampio ventaglio di tecniche espressive vuole condurre il visitatore in un viaggio a tuttotondo nel complesso e variegato mondo dell’arte e della creatività. La natura, nelle sue diverse espressioni, diventa la protagonista dei lavori proposti e conduce i visitatori in un armonico percorso di indimenticabile bellezza. L’evento, ideato all’interno del Coordinamento Area Disabili del Distretto, è un invito a dirigere lo sguardo al mondo dell’arte con un focus specifico sull’ancestrale e sempre attuale rapporto tra uomo e natura. Principale novità di questa edizione è la possibilità, per tutti i partecipanti, di lasciarsi guidare in un vero e proprio viaggio nella “storia” con attività interattive immaginate e realizzate da studenti. In “Avventura nel Tempo” i visitatori, specialmente i più piccoli, potranno divertirsi e diventare esploratori di mondi passati, presenti e futuri.

L’evento sarà inoltre arricchito da laboratori, esposizione di prodotti artigianali e performance artistiche.

Oltre ad Unione Bassa Reggiana e Ausl curano la realizzazione dell’evento la Coop.va soc. Anffas, Coop.soc.coop. “CoRessIlPiccoloPrincipe”, Coop.va soc. Coopselios, Coop.va soc. Il Bettolino e Istituto Superiore Carrara.

Si precisa che tutte le iniziative proposte sono gratuite e i proventi raccolti saranno devoluti alle coop.ve sociali del territorio che a vario titolo si occupano di disabilità e che hanno contribuito alla realizzazione degli eventi.

Locandina Mostra collettiva “Sguardi”