La Regione Emilia Romagna con delibera in allegato n. 600 del 03/06/2020, come integrata dalla delibera n. 712 del 22/06/2020 ha stanziato risorse finanziarie da trasferire ai Comuni per sostenere le famiglie in difficoltà economica per consentire loro di far riprendere e proseguire l’attività sportiva da parte dei loro figli quando riaprirà la fase di iscrizione ai corsi/campionati 2020/2021 e pertanto fine estate autunno.

L’assegnazione non sarà diretta , ma dovrà avvenire tramite una procedura di assegnazione che condurrà ad una graduatoria finale.

  • il voucher è destinato ai minori appartenenti alla fascia di età compresa fra i 6 e 16 anni e ai giovani con disabilità che rientrano nella fascia 6-26 anni il cui nucleo famigliare rientri nella classe di reddito ISEE da € 3.000,00 a € 17.000,00 ( o da € 3.000,00 a € 28.000,00 per le famiglie con 4 o più figli)
  • Il voucher dovrà essere utilizzato per l’iscrizione alle associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al registro CONI e al registro parallelo CIP per la partecipazione ai campionati organizzati dalle rispettive Federazioni o Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI o ai corsi e alle attività sportive organizzate dalle stesse associazioni e società sportive risultanti dai registri CONI e CIP
  • In allegato avviso integrale e mod. per domanda.