Sulla base dell’art. 2 del Decreto Legge 56 del 30 Aprile 2021 le carte d’identità e i documenti di riconoscimento scaduti SONO VALIDI FINO AL 30 SETTEMBRE 2021.

La proroga riguarda sia le carte d’identità emesse su supporto cartaceo che su quello elettronico (CIE) ed è valida ai fini della sola identificazione personale. Ai fini dell’espatrio resta valida la data di scadenza indicata sul documento.

Documenti di identità (compreso il contrassegno unificato europeo per disabili): proroga della validità dal 30 aprile 2021 al 30 settembre 2021 per i documenti di identità con scadenza dal 31 gennaio 2020.
Permessi di soggiorno: proroga della validità al 31/07/2021 per i permessi di soggiorno in scadenza entro il 30 aprile 2021. Nelle more, gli interessati possono presentare istanza di rinnovo.